Bosone X cercasi

ASI-logo

La Natura a livello fondamentale continua a riservare sorprese agli scienziati. Negli stessi giorni in cui il CERN di Ginevra smentisce i rumor circolati nei mesi scorsi sulla possibile scoperta di una nuova particella fantasma, un cugino pesante del famoso Bosone di Higgs, dall’University of California – Irvine arriva una notizia che, se confermata, potrebbe mutare radicalmente le nostre conoscenze sulla materia.

Italiano

from ASI Agenzia Spaziale Italiana ift.tt/2beB02r

Leave a Reply

Your email address will not be published.

The CAPTCHA cannot be displayed. This may be a configuration or server problem. You may not be able to continue. Please visit our status page for more information or to contact us.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.