Bussando alle porte del Palazzo Celeste

ASI-logo

Cina spaziale avanti tutta. All’1:30, ora italiana, del 17 ottobre la navetta Shenzhou-11 ha lasciato il deserto del Gobi, rispettando i tempi annunciati a gennaio da Pechino nel piano spaziale nazionale. A bordo della capsula, spinta in orbita da un vettore Lunga Marcia 2F, due taikonauti, il comandante Jing Haipeng, veterano con due voli spaziali alle spalle e Chen Dong, ingegnere di volo alla prima missione.
 

Italiano

from ASI Agenzia Spaziale Italiana ift.tt/2eNdM8Z

Leave a Reply

Your email address will not be published.

The CAPTCHA cannot be displayed. This may be a configuration or server problem. You may not be able to continue. Please visit our status page for more information or to contact us.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.