I buchi neri che non ti aspetti

ASI-logo

Centinaia di buchi neri sconosciuti agli scienziati si nascondono all’interno di un ammasso globulare. A scovarli, grazie ad avanzate simulazioni al computer che hanno permesso di ricreare l’evoluzione di questi cluster nell’arco di miliardi di anni, un team di astronomi dell’University of Surrey.

Italiano

from ASI Agenzia Spaziale Italiana ift.tt/2c9d1lQ

Leave a Reply

Your email address will not be published.

The CAPTCHA cannot be displayed. This may be a configuration or server problem. You may not be able to continue. Please visit our status page for more information or to contact us.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.