Ipotesi ‘oceanica’ per Proxima b

ASI-logo

Ha una natura rocciosa ed una massa simile a quella della Terra, è un nostro ‘vicino di casa’ e potrebbe essere rivestito da oceani: si tratta di Proxima b, l’esopianeta che orbita Proxima Centauri – la nana rossa più vicina al Sole, scoperto lo scorso 24 agosto.

Italiano

from ASI Agenzia Spaziale Italiana ift.tt/2cZ6wS4

Leave a Reply

Your email address will not be published.

The CAPTCHA cannot be displayed. This may be a configuration or server problem. You may not be able to continue. Please visit our status page for more information or to contact us.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.