Lo spazio affama i batteri

ASI-logo

Il modo in cui i batteri reagiscono alla vita in condizioni di microgravità può fornire preziose informazioni per proteggere gli astronauti nello spazio. Un team di studiosi statunitensi dell’University of Colorado, Boulder, ha dimostrato che la microgravità altera l’ambiente extracellulare dei batteri, che diventa più acido. Ad essere compromessa, in particolare, è la loro capacità di rifornirsi di glucosio, un prezioso nutriente per il metabolismo microbico.

Italiano

from ASI Agenzia Spaziale Italiana ift.tt/2eCOEht

Leave a Reply

Your email address will not be published.

The CAPTCHA cannot be displayed. This may be a configuration or server problem. You may not be able to continue. Please visit our status page for more information or to contact us.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.