Materia oscura, e se fosse un buco nero?

ASI-logo

Prendiamo due tra i più affascinanti enigmi del nostro Universo. Il primo è la materia oscura, l’ineffabile componente invisibile del cosmo che secondo recenti stime ne costituirebbe quasi il 90%; il secondo, meno noto ma altrettanto misterioso, è il fenomeno dei Fast Radio Burst (FRB), “lampi radio veloci” dall’origine ancora sconosciuta che gli astrofisici considerano il risultato di catastrofi cosmiche, come l’esplosione di supernove.
 

Italiano

from ASI Agenzia Spaziale Italiana ift.tt/2bID06A

Leave a Reply

Your email address will not be published.

The CAPTCHA cannot be displayed. This may be a configuration or server problem. You may not be able to continue. Please visit our status page for more information or to contact us.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.