MRO fotografa la zona dell’impatto

ASI-logo

Il satellite della NASA Mars Reconnaissance Orbiter ha identificato nuovi segni sulla superficie del pianeta rosso, che si ritiene siano correlati alla sonda dell’ESA, Schiaparelli.
 
La fotocamera CTX a bassa risoluzione a bordo della sonda MRO ha scattato immagini del sito di atterraggio previsto dal modulo europeo, il Meridiani Planum, lo scorso 20.
 
L’immagine rilasciata oggi ha una risoluzione di 6 metri per pixel e mostra due nuovi dispositivi sulla superficie rispetto a un’immagine scattata nel maggio di quest’anno.
 

Italiano

from ASI Agenzia Spaziale Italiana ift.tt/2dVnFgJ

Leave a Reply

Your email address will not be published.

The CAPTCHA cannot be displayed. This may be a configuration or server problem. You may not be able to continue. Please visit our status page for more information or to contact us.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.